Archivio: Leggi, Norme tecniche e progetti di legge

1. ARTICOLO 23 DEL NUOVO CODICE DELLA STRADA
2. NORME PER L’ATTUAZIONE DEL PIANO ENERGETICO NAZIONALE
3. ARTICOLO 884 DEL CODICE CIVILE
4. NORME UNI
5. PROGETTI DI LEGGE REGIONALI
6. ESEMPI DI LEGGI IN ALTRE NAZIONI

ARTICOLO 23 DEL NUOVO CODICE DELLA STRADA

Art.23 L’ utilizzo di questo articolo è stato molte volte fondamentale per permettere l’emissione di ordinanze di spegnimento di fari fissi o rotanti rivolti verso l’alto.
doc.gif (1050 byte) Estratto dalla gazzetta formato JPG.

doc.gif (1050 byte) Parte indispensabile per la lotta all’IL – Documento in formato Word.

 

ARTICOLO 884 DEL CODICE CIVILE

CODICE CIVILE – 844. Immissioni. – [1] Il proprietario di un fondo non può impedire le immissioni di fumo o di calore, le esalazioni, i rumori, gli scuotimenti e simili propagazioni derivanti dal fondo del vicino, se non superano la normale tollerabilità [659 c.p.], avuto anche riguardo alla condizione dei luoghi [674 c.p.].[2] Nell’applicare questa norma l’autorità giudiziaria deve contemperare le esigenze della produzione con le ragioni della proprietà. Può tener conto della priorità di un determinato uso.INTERPRETAZIONEPremesso che l’Osservatorio di Asiago è riuscito a far spegnere il faro rotante della discoteca che lo disturbava in base a codesto articolo del Codice Civile, le sue indicazioni sono tali che tali espressioni: ‘simili propagazionì, ‘Normale tollerabilità’ e ‘dalle condizioni dei luoghì rendono la legge estremamente generica e flessibile tale da permetterci di intervenire contro una discoteca che toglie la possibilità di lavorare a delle persone ed ad un centro di ricerca.

NORME PER L’ATTUAZIONE DEL PIANO ENERGETICO NAZIONALE

Settore :LEGISLAZIONE NAZIONALE
Tipo: LEGGE
Data: 09/01/1991
Num Provv: 10
NORME PER L’ATTUAZIONE DEL PIANO ENERGETICO NAZIONALE IN MATERIA DI USO RAZIONALE DELL’ENERGIA, DI RISPARMIO ENERGETICO E DI SVILUPPO DELLE FONTI RINNOVABILI DI ENERGIAFonte: SUPPL. ORD. ALLA GAZZETTA UFFICIALE
Numero Fonte: 13
Data Fonte: 16/01/1991
NORME IN MATERIA DI USO RAZIONALE DELL’ENERGIA, DI RISPARMIO ENERGETICO E DI SVILUPPO DELLE FONTI RINNOVABILI DI ENERGIA
doc.gif (1050 byte) Documento in formato Word.

COMMENTI: Questa legge dice che a livello nazionale tutti (enti e privati) debbono fare impianti di ogni tipo, inclusi quelli di illuminazione, applicando iniziative volte a ridurre il consumo specifico di energia, per il miglioramento dell’efficienza energetica.Fare impianti efficienti (non solo efficaci) è l’imperativo di questa legge. Impianti che emettono verso il cielo, non sono efficienti! Impianti che emettono il 23 percento in cielo, e chissà quanto fuori dall’area da illuminare, non sono efficienti!
Sono sottolineate le parti che potrebbero essere maggiormente utili. Si segnalano l’articolo 1 e l’articolo 8.

Settore :LEGISLAZIONE NAZIONALE
Tipo: LEGGE
Data: 09/01/1991
Num Provv: 9
Numero Fonte: 13
Data Fonte: 16/01/1991
NORME PER L’ATTUAZIONE DEL NUOVO PIANO ENERGETICO NAZIONALE: ASPETTI ISTITUZIONALI, CENTRALI IDROELETTICHE ED ELETTRODOTTI, IDROCARBURI E GEOTERMIA, AUTOPRODUZIONE E DISPOSIZIONI FISCALI.
doc.gif (1050 byte)Documento in formato Word.

NORME UNI

doc.gif (1050 byte)Normativa Italiana in Ambito Illuminotecnico

Norma UNI 9316 – Impianti sportivi – Illuminazione per riprese a colori – Prescrizioni. La norma, prescrive i requisiti degli impianti di illuminazione per strutture sportive (stadi, ippodromi, velodromi, etc.) per la corretta illuminazione e per favorire le riprese televisive. La norma è copyright dell’UNI e perciò non è possibile metterla on-line. Fino a quando non sarà richiamata in una legge, si potrà avere solo
acquistandola presso l’UNI.Per qualsiasi ulteriore informazione sulla norma UNI contattateci cielobuio

Norma UNI 10439 – Requisiti illuminotecnici delle strade con traffico motorizzato. La norma, pubblicata a Ottobre 1995, prescrive i requisiti degli impianti di illuminazione di strade per la viabilità con veicoli a motore. La norma è copyright dell’UNI e perciò non è possibile metterla on-line. Fino a quando non sarà richiamata in una legge, si potrà avere solo acquistandola presso l’UNI.
Per qualsiasi ulteriore informazione sulla norma UNI contattateci cielobuio
La posizione di CieloBuio in merito alla norma UNI 10439

Norma UNI 10819 – Impianti di illuminazione esterna – Requisiti per la luminanza della dispersione del flusso diretto verso il cielo. La norma, pubblicata il 31/03/1999, prescrive i requisiti degli impianti di illuminazione esterna, per la limitazione della dispersione verso l’alto di flusso luminoso proveniente da sorgenti di luce artificiale. Essa non considera la limitazione della luminanza notturna del cielo dovuta alla riflessione delle superfici illuminate o a particolari condizioni locali, quali l’inquinamento atmosferico. La norma si applica esclusivamente agli impianti di illuminazione esterna, di nuova realizzazione. La norma è copyright dell’UNI e perciò non è possibile metterla on-line. Fino a quando non sarà richiamata in una legge, si potrà avere solo acquistandola presso l’UNI.
Per qualsiasi ulteriore informazione sulla norma UNI contattateci cielobuioLa posizione di CieloBuio in merito alla norma UNI 10819

PROGETTI DI LEGGE REGIONALI

Legge della Regione Sardegna:
Legge n.448 presentata dal Consigliere regionale DIANA il 6 agosto 1998 “Norme per la protezione dall’inquinamento luminoso ai fini dell’osservazione astronomica del cielo”
doc.gif (1050 byte) Documento in formato Word.

Legge della Regione Piemonte: Nuovo progetto di Legge n. 438 “Disposizioni per la prevenzione e lotta all’inquinamento luminoso e per il corretto impiego delle risorse energetiche”.
Elaborata dalle associazioni astrofile ed ambientaliste Piemontesi dopo lo stravolgimento del precedente progetto di legge poi diventato legge.
doc.gif (1050 byte) Documento in formato Word

LEGGI E PROGETTI DI LEGGE IN ALTRE NAZIONI

Legge approvata dal parlamento della Catalonia (Spagna). Spagnolo
Legge approvata dal parlamento della Catalonia (Spagna).

Inglese Núm. 187 BULLETÍ OFICIAL DEL PARLAMENT DE CATALUNYA 28 de maig de 2001 15 Llei d’ordenació ambiental de l’enllumenament per a la protecció del medi nocturn Tram. 200-00028/06 Aprovació: Ple del Parlament Sessió núm. 34, 16.05.2001, DSPC-P 52 PLE DEL PARLAMENT El Ple del Parlament, en sessió tinguda el dia 16 de maig de 2001, ha debatut el Dictamen de la Comissió de Política Territorial referent al Projecte de llei d’ordenació ambiental de la il· luminació exterior per a la protecció del medi nocturn. Finalment, el Ple del Parlament, en virtut del que estableix l’article 33.1 de l’Estatut d’autonomia de Catalunya, i d’acord amb l’article 103.3 del Reglament del Parlament, ha aprovat la Llei de Catalunya següent.
pdf.gif (1050 byte) Documento in formato Pdf – In Catalano
doc.gif (1050 byte) Documento in formato Word.
– In Spagnolo
doc.gif (1050 byte) Documento in formato Word.
– In Inglese
doc.gif (1050 byte) Documento in formato Word.
– In Spagnolo
pdf.gif (1050 byte) Documento in formato Pdf
– In Catalano

Ordinanza della città di Tarrega (Lleida) Spagna. Texto íntegro de la ordenanza municipal de Tàrrega (Lleida) para la protección del cielo oscuro. REGOLAMENTO DEPROTECCIÓN DEL CIELO NOCTURNO
doc.gif (1050 byte) Documento in formato Word

Ordinanza della città di Tucson – Colorado USA.
Ordinance No. 8210. Tucson/Pima County Outdoor Lighting Code, 1994 Edition (This is the City of Tucson version, with a few notes of differences to the County Code.) Passed by the Mayor and Council of the City of Tucson, Arizona, 21 March 1994.
doc.gif (1050 byte) Documento in formato Word

Ordinanza della città di New-Hampshire in USA.
New Hampshire Citizens for Responsible Lighting (NHCRL) Proposal for the State of New Hampshire Outdoor Lighting Control Ordinance LSR 328 – New Hampshire Outdoor Lighting Code, December 12, 1998 Version
doc.gif (1050 byte) Documento in formato Word

Ordinanza della città di Mankato in USA.
Outdoor-Lighting AN ORDINANCE AMENDINGSECTION 10.89 OF THE MANKATO CITY CODE
doc.gif (1050 byte) Documento in formato Word

Ordinanza della città di Flagstaff in Colorado – USA.
Outdoor-Lighting Ordinance of Flagstaff, Colorado- Flagstaff Lighting Code
— Division 10-08-002 of the Land Development Code (LDC) First Flagstaff outdoor lighting restrictions: 1958
First Flagstaff comprehensive outdoor lighting code: 1973
Major revision and update (LPS; lumens/acre): November 1989
Land Development Code revision: April 1991 Updated (Canopy caps): June 1999
doc.gif (1050 byte) Documento in formato Word

Ordinanza della città Cloudcroft del New Mexico USA.
Outdoor-Lighting Ordinance of Cloudcroft, New Mexico – Below is the outdoor-lighting ordinance for the town ofCloudcroft, New Mexico, which was formally approved and adopted at the June 1995 meetingof the Cloudcroft Village Council. The Ordinance (No. 267) had been pre-published three times in the Newpaper before final adoption. Only one minor objection was registered from a citizen, who, however, did not attend the final adoption meeting.
ORDINANCE NO. 267
doc.gif (1050 byte) Documento in formato Word

Ordinanza della città Brighton degli USA – Michigan
TOWNSHIP OF BRIGHTON LIVINGSTON COUNTY, MICHIGAN ORDINANCE NO. 143AN ORDINANCE AMENDING THE CODIFIED BRIGHTON TOWNSHIP ZONING ORDINANCE BY ADDING A NEW SECTION 5-11, OUTDOOR LIGHTING, TO PROVIDE FOR THE QUALITY OF OUTDOOR NIGHT LIGHTING TO CONSERVE ENERGY, REDUCE LIGHT POLLUTION, AND IMPROVE SAFETY BY LIGHT DIRECTION AND ADDING TO SECTION 2-2, DEFINITIONS
doc.gif (1050 byte) Documento in formato Word

Stato del Connecticut legge anti inquinamento luminoso. State of Connecticut – File n, 846, Bill n.5449 Approved may 31, 2001 . An act requiring energy efficient roadway lights – Connecticut, USA
doc.gif (1050 byte) Documento in formato PDF

Commenti chiusi

  • CieloBuio su Facebook

    Facebook By Weblizar Powered By Weblizar