Di quel faro l’orrenda luce…

Lo scorso mese di Dicembre l’Amministrazione Comunale di Venezia approva di includere nelle celebrazioni per il centenario di Porto Marghera l’utilizzo di un potente faro laser diretto verso il cielo, in grado di proiettare un fascio di luce fino a 12 chilometri di altezza.

CieloBuio deplora e condanna l’utilizzo di simili installazioni per la celebrazione di eventi più o meno rilevanti, contrarie non solo alle disposizioni de leggi locali o nazionali ma anche al semplice buon senso.

Riassumiamo di seguito la vicenda, senza pubblicare immagini del faro in questione per non darne immeritata pubblicità.

Appena avuta notizia del progetto,  l’Associazione VenetoStellato informa l’Amministrazione che tali installazioni non sono consentite dalla Legge Regionale 17/2009 chiedendone l’immediata sospensione. L’Amministrazione non recepiva la richiesta e proseguiva nell’accensione del faro da 72 KW, nonostante le proteste.

In conseguenza di ciò, VenetoStellato ha lanciato una petizione online in cui chiede al Sindaco di Venezia lo spegnimento del faro, denominato Ramses II. La petizione ha raggiunto in poco tempo le 10.000 firme ed è tuttora sottoscrivibile sul sito change.org. Nonostante ciò, nessun provvedimento è stato preso anzi, la diffida inviata in un primo tempo da ARPAV al Sindaco è stata successivamente “ritirata” dalla stessa ARPAV e quindi sono stati presentati due esposti, alla Corte dei Conti ed alla Procura Generale dello Stato.

  

Numerose sono le espressioni di dissenso e condanna dell’iniziativa: l’Unione Astronomica Internazionale invia una lettera al Sindaco ed al presidente della Regione (vedi le tre pagine qui sopra), firmata dal Presidente IAU Prof. Silvia Torres-Peimbert e dal Segretario Generale IAU, Piero Benvenuti; il Presidente dell’Unione Astrofili Italiani, Avv. Mario Di Sora invia una lettera aperta al Sindaco (vedi qui sotto il testo della lettera); vengono presentate interpellanze al Consiglio Regionale del Veneto ed anche l’Istituto Nazionale di AstroFisica (INAF) ha manifestato la sua contrarietà.

Chiediamo a tutti di firmare la petizione per lo spegnimento di Ramses II, senza confondersi però con la nuova petizione che qualcuno ha lanciato per mantenerlo acceso (sic!).

 

Commenti chiusi

  • CieloBuio su Facebook

    Facebook By Weblizar Powered By Weblizar