Livorno: Convegno Inquinamento Luminoso, salute, risparmio e sicurezza

Segnaliamo con piacere il convegno organizzato dal Museo di Storia Naturale del Mediterraneo di Livorno:

INQUINAMENTO LUMINOSO: SALUTE, RISPARMIO E SICUREZZA
Livorno, 26 marzo 2011 ore 9.00
Auditorium del Museo di Storia Naturale, Via Roma 234

Numerosi sono gli interventi interessanti, tra i quali anche quello di Mario di Sora.
 

Scaricate il programma del convegno e il modulo di pre-iscrizione.
 

Programma del convegno

 
9.00 SALUTI DELLA PROVINCIA DI LIVORNO
ELISA AMATO NICOSIA – Dirigente Ufficio Scolastico Provinciale
ANTONELLA CARMIGNANI – Responsabile SAIt Sez. di Livorno
MASSIMO DEL GRECO – Presidente ALSA
 
Consegna dello Spettrofotometro al Liceo Scientifico F. Enriques
 
9.30 FABRIZIO MAZZUCCONI
Moderatore – Astronomo presso Osservatorio di Arcetri (Univ. di Firenze) – Segr. SAIt
Introduzione al convegno
9.35 VALENTINA ZITELLI
Prof. Associato – Univ. Di Bologna
Tutta la luce del cielo
10.00 MARIO DI SORA
Presidente UAI – Ida Italia (Frosinone)
L’inquinamento luminoso e le sue soluzioni tecnico-legislative
10.30 FRANCESCA MANENTI
Museo di Storia Naturale – Planetario (Livorno)
Ricerca sul territorio: il coinvolgimento delle scuole superiori
LICEO SCIENTIFICO “F. ENRIQUES”
III D – III L
Primo studio sull’inquinamento luminoso: il cielo di Capraia
11.00 Coffee break
11.30 MASSIMILIANO GALASTRI
Psicologo – Fondazione S.Rita (Prato)
Il lato oscuro della luce notturna: le conseguenze per la nostra salute.
11.50 SUSANNA CECCANTI
EALP (Livorno)
Come sprecare meno energia e combattere l’inquinamento luminoso
12.10 MARCELLO DEMI
Presidente del WWF Toscana
Chi ci ruba la notte?
12.30 FRANCO BOLANO
Associazione Livornese Scienze Astronomiche (ALSA)
Sensibilizzare e coinvolgere la cittadinanza sul problema dell’inquinamento luminoso: un progetto per le scuole medie ed elementari
12.45 DANIELA TECARDI
Società Astronomica Italiana (SAIt)- sez. di Livorno
Misure di Luminanza
13.00 FABRIZIO MAZZUCCONI
Conclusioni

 

 

Commenti chiusi

  • CieloBuio su Facebook