La luce artificiale disturba i cicli circadiani

Un ulteriore nuovo studio, condotto dall’Università della California Los Angeles, dimostra nuovamente che l’esposizione notturna a luci artificiali disturba rapidamente l’orologio biologico circadiano e riduce le capacità motorie nonchè la salute delle ossa. Questi risultati forniscono un impressionante esempio dei costi che la vita in un ambiente con un ciclo buio-luce alterato ci impone.

Link all’articolo originale (in inglese).

Commenti chiusi

  • CieloBuio su Facebook

    Facebook By Weblizar Powered By Weblizar