Notizie flash

SalvaguardateVi e salvaguardateCi da chi abusa dell'immagine di CieloBuio. Scriveteci se avete dei dubbi o se 'qualcuno' diffonde notizie su di noi che ritenete improbabili e false. info@cielobuio.org

 
                           
Iscriviti a: CieloBuio e sostieni le Ns. attività e l'Associazione
Iscriviti a: Illuminare News, mailing list di informazione tecnica e eventi per progettisti e UT

SalvaguardateVi e salvaguardateCi da chi abusa dell'immagine di CieloBuio


 

FONDAMENTI DI ILLUMINOTECNICA ECO-COMPATIBILE
La scienza della luce a misura d'uomo
Come illuminare, quanto illuminare, efficienza di sorgenti ed impianti, gestione della luce


 

L'ILLUMINAZIONE PER TUTTI

Eventi, manifestazioni, convegni, congressi, corsi e seminari, fiere, giornate di sensibilizzazione.

 

 


"Qualità" della luce e luce eco-compatibile e a ridotto impatto ambientale.
Scopri le nuove tecnologie, gli esempi di impianti eco-compatibili, i modelli da seguire,
e gli strumenti per conseguire una luce di qualità, efficace ed efficiente.


ARCHIVIO DI CIELOBUIO

Centinaia di documenti Divulgativi, Tecnico, Scientifici, Tesi di laurea, e molto altro ancora.

Champion: Nuova Gamma di proiettori a Inquinamento ZERO PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Lunedì 11 Ottobre 2004 16:53
Come già in passato presentiamo grazie alla collaborazione della società Thorn Illuminazione un nuovo prodotto che certamente si posiziona fra le migliri soluzioni che il mercato ha sfornato in questi anni per il contenimento dell'inquinamento luminoso.


"Dall'unione tra le performance ottiche di un proiettore tradizionale ed il controllo della luce dispersa di un proiettore asimmetrico nasce il primo proiettore professionale ad inquinamento zero".

Inizia cosi il depliant che illustra un prodotto che permette di risolvere senza alcun problema e perfettamente in conformità con le leggi regionali più serie quali Lombardia , Marche e Lazio uno dei problemi più difficili da risolvere illuminotecnicamente parlando: l'illuminazione delle grandi aree, delle rotonde e degli impianti sportivi, abbattendo l'emissione diretta di luce verso l'alto e l'immisisone molesta al di fuori delle aree a cui la luce è funzionalmente dedicata.

Nel depliant tecnico informativo che alleghiamo e consigliami di consultare è inoltre evidente l'estrema efficacia di codesti apparecchi, in quanto nono solo mostrano i benefici sopra esposti ma anche permettono elevatissime efficienze e fattori di utilizzazione e di conseguenza permettono di ridurre le potenze installate ed il numero di apparecchi.

Champion - Caratteristiche Tecniche del Prodotto


L'Impianto degli Internazionali d'Italia
Virtus - Bologna

A luglio è stato illuminato con i Champion il campo centrale della Virtus Tennis, circolo storico di Bologna nato nel 1925, dove dal 5 all'11 luglio si è svolto un Torneo Internazionale Future alla memoria del grande campione Orlando Sirola.
Il risultato finale è stato giudicato eccellente, per l'uniformità ed il comfort luminoso ottenuti.
Si sono così potute giocare le partite serali che hanno avuto un grande richiamo di pubblico.
Prima di effettuare l'impianto si sono sentiti i pareri dei tecnici, un po' preoccupati per chi deve giocare di sera: è risaputo che il giocatore non ama giocare con la luce artificiale.
E, ad impianto realizzato e partite giocate, il giudizio dei giocatori è stato quindi il più importante: la luce non ha infastidito il gioco.
Il supervisor ha in effetti la facoltà di sospendere il gioco se il livello e l'uniformità d'illuminamento dell'impianto d'illuminazione sono, a suo giudizio, insufficienti per un gioco del tennis professionale.

CARATTERISTICHE DELL' IMPIANTO
Sono stati utilizzati 12 Champion da 1000W a ioduri metallici (3 su ogni palo esistente h. 10 m.) ottenendo 740 lux medi al suolo (l'impianto è così valido quindi per tornei fino a 100.000 dollari di montepremi) con valori di uniformità min/med 0,75 e min/max 0,55.


L'illuminazione del campo da gioco è assolutamente uniforme e non ci sono fenomeni di abbagliamento e affaticamento visivo per gli spettatori.


In questa ripresa a più largo campo oltre a quanto già citato è evidente come gli spettatori e le aree non funzionalmente dedicate al gioco con vengano investite dal potente flusso luminoso dei proiettori.


Anche in quest'ultima fotografia si osservano, i ridotti fenomeni di abbagliamento e come gli edifici vicini al campo di gioco non vengano infastiditi da luci parassite.

NOTA BENE:
Si ricorda che CieloBuio ed i suoi aderenti non percepiscono alcun tipo di compenso per quanto inserito in codeste pagine. Chiunque (compresi comuni, progettisti o produttori) può fornire materiale illustrativo inviandolo a: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
L'eventuale presenza di più prodotti di alcune società rispetto ad altre è SOLO imputabile alla loro maggiore attenzione nel suggerici i loro impianti/prodotti più meritevoli e conformi alle leggi regionali Lombardia, Emilia Romagna, Marche.

Ultimo aggiornamento Sabato 30 Maggio 2009 15:21
 
Italian Croatian Czech English French German Greek Hungarian Portuguese Russian Slovenian Spanish

Adesivi e brochures illustrati

 

Dark Sky in Europe



Consult English Section:
"Dark Sky in Europe"
Download the guidelines paper "European Effort to prevent Light Pollution"
based on the Lombardy Law number 17 of year 2000

13777-CieloBuio


November 2000 - Minor Planet Circulars (13777) Cielobuio = 1998 UV6 Discovered 1998 Oct. 20 by M. Cavagna and A. Testa at Sormano.
Motivazione: "...Cielobuio ha giocato un ruolo fondamentale di supporto all''approvazione della legge regionale della Lombardia contro l''inquinamento luminoso, una delle più avanzate del mondo..." CieloBuio's Asteroid Kids