San Marco illuminato?

Lettera del prof. Rizzoli contro la ventilata illuminazione del Campanile di San Marco a Venezia. Caro Gazzettino,
leggo che il campanile di S. Marco sarà illuminato permanentemente.
In occasione dell’inaugurazione del Teatro La Fenice due batterie di riflettori sparavano la loro luce senza pietà né per il cielo né per le persone che restavano abbagliate.
Per la prima di “Shark Tale” 16 riflettori contraerei sciabolavano alla grande. E’l’immagine della nostra Piazza che viene alterata. I veneziani dovrebbero poter giudicare ed approvare un intervento di tale portata. Evidenziare una struttura architettonica in un ambiente urbano di tale meravigliosa bellezza , comporta un inevitabile squilibrio della percezione.
E c’è una legge regionale da rispettare, la 22 contro l’inquinamento luminoso. Naturalmente ci sarà uno sponsor , che meglio avrebbe fatto a legare il suo nome ad una iniziativa di salvaguardia verso la nostra città. Ma oramai visti il set per Casanova, La Torre di Pisa, le prime dei fumetti, tanto vale …
Mi chiedo , a quando un’amplificazione del suono della “Marangona” (una delle campane di San Marco n.d.r.) sponsorizzata da qualche produttore di Hi-Fi?
Cordialmente,

Francesco Rizzoli

Commenti chiusi

  • CieloBuio su Facebook

    Facebook By Weblizar Powered By Weblizar