Roccastrada: Buiometria partecipativa

In occasione della giornata nazionale sull’inquinamento luminoso, a Roccastrada (GR) si parla di “buiometria partecipativa”.
Al fine di sensibilizzare cittadini, amministratori e operatori sul tema, sabato 17 ottobre alle ore 16.30, presso il Centro Civico di Roccastrada si terrà un incontro dal titolo “Insomma…è buio?“.
L’evento, patrocinato dal Comune di Roccastrada, si svolge in concomitanza con la giornata nazionale sull’inquinamento luminoso e nell’ambito dell’Anno internazionale dell’astronomia.

Per ulteriori informazioni: Locandina – Sito web http://www.pibinko.org/bmp – e-mail bmp@pibinko.org

L’entroterra grossetano è a oggi una delle poche zone in Italia caratterizzata da bassi livelli di inquinamento luminoso e -di conseguenza- da un’ottima qualità del cielo notturno, come evidenziato da vari studi e ricerche.
Tale peculiarità è percepita da chiunque viva in Maremma o visiti questa zona; tuttavia pochi hanno una visione chiara della differenza di condizioni rispetto ad altre parti della Toscana o d’Italia, del valore del “cielo buio” come risorsa paesaggistica, e delle conseguenze negative legate a un uso errato dell’illuminazione in ambienti esterni.
Al fine di sensibilizzare cittadini, amministratori e operatori sul tema, sabato 17 ottobre alle ore 16.30, presso il Centro Civico di Roccastrada (GR) si terrà un incontro dal titolo “Insomma…è buio?”.
L’evento sarà l’occasione per presentare lo stato di avanzamento del progetto di BuioMetria Partecipativa (BMP): un’iniziativa con cui da circa un anno e mezzo Francesco Giubbilini e Andrea Giacomelli, due ingegneri ambientali dalle radici toscane, stanno raccogliendo misure di qualità del cielo notturno in varie parti d’Italia, con particolare attenzione alle latitudini maremmane.
La particolarità del progetto BMP è legata al fatto di incoraggiare lo svolgimento delle misure da parte di non addetti ai lavori, come strategia di sensibilizzazione sul problema dell’inquinamento luminoso.
Il progetto, che tra l’altro nella scorsa primavera ha ricevuto un premio nazionale “per l’innovazione e la capacità di far convergere gruppi di persone a una consapevolezza matura rispetto al rapporto emergente fra innovazione, tecnologia e ambiente”, ha prodotto dati di notevole interesse. E’ stata infatti acquisita una prima serie di misure su quasi tutti i comuni in provincia di Grosseto, assieme ai dati raccolti da volontari in altre parti d’Italia. In parallelo è stato inoltre prodotto vario materiale multimediale, sia per usi didattici che di documentazione, tutto consultabile sul sito www.pibinko.org/bmp.
Nell’incontro del 17 verrà data una presentazione introduttiva sull’inquinamento luminoso, e verranno illustrate le principali tappe del progetto BMP, con alcune proposte per la prosecuzione dello stesso nel 2010.
Al termine della giornata è prevista una visita nella valle del Farma, che costituisce un sito di interesse all’interno della “zona buia” della bassa Toscana, e che ha rappresentato il punto di avvio del progetto BMP nel maggio 2008.
Atteso il calare del sole con un aperitivo presso il centro visite “Casa Nova”, si condurrà il gruppo in alcuni punti della valle per eseguire misure buiometriche. Queste consentiranno di rendersi conto delle variazioni di qualità del cielo notturno in funzione delle caratteristiche del territorio circostante.
Al termine dell’escursione sarà possibile cenare a Torniella.
La partecipazione al convegno e all’escursione buiometrica sono libere e gratuite. La cena, presso il ristorante Il Boscaiolo, è a carico dei singoli partecipanti.
Per motivi organizzativi, per l’escursione e per la cena è richiesta la prenotazione entro il 15-10-2009, tramite e-mail: bmp@pibinko.org oppure telefonicamente al 331 5233238
In caso di copertura nuvolosa le misure buiometriche non potranno essere effettuate. La visita alla “Casa Nova” e la cena si svolgeranno comunque.
L’evento, patrocinato dal Comune di Roccastrada, si svolge in concomitanza con la giornata nazionale sull’inquinamento luminoso e nell’ambito dell’Anno internazionale dell’astronomia.

Per ulteriori informazioni: Sito web http://www.pibinko.org/bmp – e-mail bmp@pibinko.org

Commenti chiusi

  • CieloBuio su Facebook

    Facebook By Weblizar Powered By Weblizar