Globe at Night 2013

Inizia oggi, 3 gennaio, l’ottava edizione di Globe at Night. Come ogni anno viene chiesto di osservare la costellazione di Orione tra le 20 e le 22 di sera.

Quest’anno ci saranno ben 5 appuntamenti:
•    dal 3 gennaio al 12 gennaio;
•    dal 31 gennaio al 9 febbraio;
•    dal 3 marzo al 12 marzo;
•    dal 31 marzo al 9 aprile;
•    dal 29 aprile all’8 maggio.

Si sono quindi moltiplicate le possibilità di partecipare al programma, in barba al brutto tempo!

 Ora anche in italiano!

Il nuovo sistema di inserimento dati (ora anche in italiano: http://www.globeatnight.org/it/webapp/), utilizzabile direttamente anche da smartphone, compila automaticamente i campi data, ora ed individua la propria posizione sulla mappa. All’utente non resta che indicare come vede la costellazione, aiutandosi con le 8 mappe celesti che vanno da magnitudine 0 a magnitudine 8. Viene richiesto anche di indicare la quantità di nubi presenti al momento dell’osservazione. L’ultima possibilità è quella di inserire la misura SQM (da fare sempre con cielo sgombro da nubi). Tutti i possessori di SQM sono caldamente invitati a partecipare, inserendo almeno una misura!

Commenti chiusi

  • CieloBuio su Facebook

    Facebook By Weblizar Powered By Weblizar