Articolo scientifico: effetto della luce sulla produzione di melatonina

L’incidenza del cancro al seno per le donne di tutto il mondo è ampia e grave. Il cancro al seno è prevalente nelle regioni industrializzate; l’esposizione alla luce durante la notte è stata proposta come un potenziale fattore di rischio. Questa teoria è sostenuta dalle osservazioni epidemiologiche di diminuzione del cancro al seno in donne non vedenti. Inoltre studi sull’uomo, sugli animali e studi in vitro, indicano una probabile correlazione, anche se complessa, tra luce, melatonina e cancro. é stato studiato, inoltre, anche la dipendenza nella produzione della melatonina in funzione delle caratteristiche spettrali della luce: l’esposizione estremamente controllata, meno di 1 lux, di luce monocromatica ha suscitato una significativa soppressione nella produzione della melatoninca durante le ore notturne. Fino ad ora l’obiettivo primario dei sistemi di illuminazione era la percezione visiva trascurando l’importanza dei cicli circadiani. E ‘ora necessario cambiare tenendo conto, nella progettazione, anche degli effetti sulla salute.

http://www.cielobuio.org/supporto/download/Melatonin_NEL.pdf

Commenti chiusi

  • CieloBuio su Facebook

    Facebook By Weblizar Powered By Weblizar