Lettera di richiesta preventiva di Compatibilità

Resp. Egr. Sig. SINDACO
Comune di Madone

Resp. Ufficio Tecnico Lavori Pubblici
Comune di Madone

Bergamo, 18 novembre 2001

Oggetto: richiesta preventiva di compatibilità tecnica impianti di illuminazione esterna in
esecuzione nel Vs. Comune: “Nuovo Svincolo a rotatoria Via Roma – Via Gorizia – Via Carso – Via Monte S.Michele.
La presente per invitarvi, in qualità di soggetti interessati, nella realizzazione degli impianti di illuminazione esterna in oggetto riportato, ad osservare la Legge Regionale N.17 del 30/03/2000 “Misure urgenti in tema di risparmio energetico ad uso di illuminazione esterna e di lotta all’inquinamento luminoso”, che si allega per debita conoscenza.
Ricordando che: CieloBuio le ha protocollato in data 07/06/00 con n. prot. 4451 alcuni documenti tecnici ed illustrativi della legge in questione fornendo la sua massima disponibilità per il rispetto di tale legge e soprattutto che, ricadendo il Vs. comune nella fascia di protezione dell’osservatorio astronomico di Merate, qualsiasi impianto non rispondente alle indicazioni della legge dovrà essere adeguato entro 3 anni.

Diffida, i soggetti riportati in indirizzo, ad autorizzare l’esecuzione e l’installazione di corpi illuminanti non rispondenti ai requisiti riportati nella (allegata) Legge Regionale.
Informa, che eventuali violazioni saranno immediatamente segnalate all’autorità competente, per sollecitare il diniego al collaudo delle opere, e se del caso all’autorità giudiziaria per eventuali declaratorie di antigiuridicità penale ai sensi degli artt. 323 e 328 del Codice Penale.
Richiede, entro 30gg comunicazione scritta in merito nel quale deve essere anche riportato il nominativo del responsabile del procedimento.

Certi di poterVi leggere a breve, porgiamo i più distinti saluti.

Per CieloBuio
(il Coordinatore)

c.c. Progettista ……………………….., Direttore dei Lavori ……………………………

Commenti chiusi

  • CieloBuio su Facebook

    Facebook By Weblizar Powered By Weblizar