Software di Ottimizzazione Illuminotecnica: Save the Sky ver 3.5

Easy Light – Save the Sky ver. 3.5

Versione 3.5 del Software di ottimizzazione Illuminotecnica Easy Light
Le principali novità sono il potenziamento dell’utilizzo di liste personalizzate e la possibilità dei calcoli anche di progetti non a regola d’arte. Ma vediamo le modifiche introdotte dalla versione 3.5:

AGGIUNTE
————-
– Migliorata la parte grafica (non più compatibile con 640×48 ma 800×600),
– Possibilità di fare anche calcoli non a regola d’arte selezionando la relativa voce prima dell’ottimizzazione,
– Inserire in elenco il nome effettivo del file ldt, per rintracciarlo meglio nelle liste personalizzate,
– Possibilità di caricare per la stampa anche la foto dell’apparecchio,
– Possibilità di fare selezioni multiple nel menu a discesa del ‘catalogo rpodottì o dalla finestra per caricare i files, per inserire nuovi prodotti nella lista personalizzata,
– Visualizza la % flusso emessa verso l’alto tratta dal file ldt nella posizione di misura dell’apparecchio (attenzione: non tutti i files eulumdat sono sempre completi),

ERRORI
———-
– Corretto il settaggio del prezzo del corpo illuminante e del sostegno
– Per messaggi d’errore di file non trovato visualizzare il nome del file cercato
– La stampa incrementava ad ogni ripetizione i valori Lm, Uo, Ul. Ora è correttamenta.
– Correzione dei filtri su sbraccio e altezze dei sostegni. Ordinati gli avanzamenti a partire dal massimo arretramento.

La risposta giusta alle tue domande:
Come ottimizzare le interdistanze fra gli apparecchi?
Come minimizzare la potenza installata?
Quali parametri ottimizzano il progetto illuminotecnico con un determinato corpo illuminante?
Quale apparecchio è più performante e mi permette maggiore risparmio?
RISULTATO: Si incrementa sino al 35% l’interdistanza fra gli apparecchi d’illuminazione!

Versione Italiana

English Version
Version Francais

Commenti chiusi

  • CieloBuio su Facebook

    Facebook By Weblizar Powered By Weblizar