Il Catalogo Prodotti Anti Inquinamento luminoso CAMBIA!


Apparecchi anti Inquinamento Luminoso

Ora multilingue e con prodotti a zero inquinamento luminoso! Dopo l’estremo successo del catalogo prodotti che conta oggi 30 aderenti fra produttori e distributori italiani si è deciso di migliorarlo ulteriormente.
La spinta per questa innovazione è frutto di due richieste fondamentali:
1- Coprire le esigenze delle migliaia di consultatori che anche da oltre i confini italiani lo consultano,
2- Favorire l’esigenza degli utilizzatori italiani di conoscere i prodotti con minore emissione verso l’alto.

Al primo punto si è posta come soluzione la traduzione dell’intera sezione del sito in 5 lingue eprossimamente 6. Ogni scritta è ripetuta nell’ordine nelle seguenti lingue:
1- ITALIANO
2- Inglese
3- Francese
4- Spagnolo
5- Catalano
6- Tedesco (prossimamente)

Al secondo punto si è preso spunto dal prezioso contributo del software Easy Light – Save the Sky che ad oggi è stato scaricato già in oltre 4000 copie dal sito di cielobuio. Infatti tutti i dat inseriti in tale software hanno come base una emissione verso l’alto di 0cd/klm a 90° ed oltre con una tolleranza di 1cd/klm. Tutti tali dati fotometrici sono stati certificati da relativi produttori. Ora nel sito i prodotti inseriti ed evidenziati in blu elettrico rispondono a queste caratteristiche.
Questo ha permesso di inserire nel sito anche prodotti che per loro caratteristiche Normalmente non sarebbero mai stati inseriti nel sito in quanto in contrasto con le indicazioni minime per poterlo fare.
Ovviamente solo 15 produttori hanno per il momento aderito al software ma anche quelli che non vi hanno aderito possono quanto prima evidenziare nel sito i loro prodotti certificati inviando una mail a: info@cielobuio.org
ed inoltre inviando:
1- i files fotometrici in formato Eulumdat degli apparecchi,
2- la dichiarazione della società e del laboratorio che ha effettuato le misure fotometriche, che certifica la veridicità dei dati illuminotecnici inseriti nei files eulumdat forniti,

Ovviamente i dati non rigurdano in generale i proiettori in quanto se messi orizzontali sono sempre a zero emissione verso l’alto ed in quanto non sono state richieste le certificazioni pe rtali apparecchi.
Si pensa con questa ulteriore innovazione di fare un servizio migliore per tutti gli utilizzatori del sito di cielobuio.

Commenti chiusi

  • CieloBuio su Facebook