Il Liechtenstein spegne la luce

Il sito web Eco dalle città prosegue nella sua opera di sensibilizzazione contro l’inquinamento luminoso pubblicando una notizia shock: tutti i comuni del Liechtenstein spegneranno un terzo dell’illuminazione stradale per due mesi. Se l’esperimento avrà esito positivo, in futuro i lampioni stradali verranno spenti in tutto il Principato.
L’iniziativa viene adottata, oltre che per il risparmio energetico, anche per motivi di tutela dell’ambiente: la valle del Reno alpino è una delle principali rotte seguite dagli uccelli migratori.
La riduzione dell’illuminazione non è pericolosa per gli abitanti: infatti la polizia del Liechtenstein conferma quanto emerso dall’adozione dell’iniziativa nella città tedesca di Rheine, dove lo spegnimento dell’illuminazione pubblica è iniziato nel 2005: la criminalità non aumenta.
Questa iniziativa fa eco a quanto adottato a Forestville, in Wisconsin, dove la giunta comunale ha deciso di spegnere e rimuovere 15 dei 49 lampioni che illuminano il villaggio: l’operazione porterà un risparmio di oltre 4.000$, circa il 30% della spesa per l’energia elettrica.

Commenti chiusi

  • CieloBuio su Facebook

    Facebook By Weblizar Powered By Weblizar