Capraia: simposio internazionale sulla protezione e la promozione del cielo notturno

L’Istituto di Biometeorologia del CNR, in collaborazione con l’Università di Pisa ed il progetto BuioMetria Partecipativa dell’associazione Attivarti.org, sta organizzando un simposio internazionale che si terrà sull’isola di Capraia (LI) il 13 e 14 settembre prossimi. SYMPOSIUM ON PROMOTION AND PROTECTION OF THE NIGHT SKY Artificial light at night, environmental impacts and sustainable tourism Capraia Island,…

Continue reading

Legge di Bilancio 2018: guerra agli sprechi nell’illuminazione

Con cinque anni di ritardo viene recepita dal Parlamento Italiano quella che all’epoca era stata chiamata, forse impropriamente, Operazione Cielibui. La proposta della nostra associazione all’allora Commissario alla Spending Review Enrico Bondi mirava a contenere gli assurdi sprechi nel settore dell’illuminazione pubblica. Come è noto infatti in Italia consumiamo pro-capite…

Continue reading

L’inquinamento luminoso cresce a livello globale

E’ stato pubblicato ieri un nuovo studio scientifico condotto da un team di ricercatori del German Research Centre for Geoscience, attraverso i dati del radiometro satellitare  Viirs Dnb (Viirs for Visible/Infrared Imager Radiometer Suite), a bordo del satellite Noaa Suomi-Npp e in orbita attorto al nostro pianeta dal 2011. Dai risultati emerge un…

Continue reading

LED e falene notturne

[ANSA.it] Con i lampioni Led le falene diventano facile preda dei pipistrelli. L’illuminazione pubblica con tecnologia Led fa bene all’ambiente, ma non alle falene: sotto il bagliore di queste luci sale infatti la probabilità che finiscano in pasto ai pipistrelli. A dirlo è uno studio condotto dall’Università di Bristol, e…

Continue reading

Fermiamo l’inquinamento luminoso e l’abbagliamento provocato dalle insegne luminose

Unisciti a noi nell’aiutare l’ambiente notturno tagliando l’abbagliamento e l’inquinamento luminoso provocati dalle insegne luminose e dai monitor giganti, contribuisci con una donazione che ci permetta di realizzare un film plastico con particolari proprietà ottiche tali da inviare la luce solo dove serve e non in cielo, nell’ambiente notturno o…

Continue reading

L’inquinamento luminoso disturba la nutrizione dei pipistrelli

L’inquinamento luminoso potrebbe ostacolare la rigenerazione delle foreste.Nello studio condotto dal German Leibniz Institute for Zoo and Wildlife Research Berlin, infatti, si è mostrato che i pipistrelli, fondamentali nella dispersione dei semi, evitano di nutrirsi nelle aree che subiscono inquinamento luminoso. Ne dà notizia il sito internet dell’agenzia di stampa…

Continue reading

Inquinamento luminoso, in pericolo nidi tartarughe marine

Troppa luce lungo le coste, “scoraggia” le tartarughe marine a nidificare. L’agenzia ANSA riporta una nuova ricerca svolta dai ricercatori dell’Università australiana del Queensland, rivela che l’inquinamento luminoso lungo il Mediterraneo sta cambiando le abitudini di nidificazione di queste testuggini.Lo studio, che ha analizzato la situazione delle tartarughe Caretta Caretta…

Continue reading

Merli fotosensibili

La variazione stagionale delle ore di luce giornaliere è la principale informazione ambientale utilizzata dagli organismi viventi per regolare le proprie attività annuali e gli stadi vitali. Ma cosa accade a quegli organismi che vivono negli ambienti in cui l’illuminazione artificiale notturna è estremamente diffusa? E’ possibile che l’inquinamento luminoso…

Continue reading

  • CieloBuio su Facebook

    Facebook By Weblizar Powered By Weblizar