Piano di Spesa rifacimento illuminazione pubblica di Civitaveccchia

Il piano pluriennale di spesa di seguito esposto è stato desunto dallo Studio tecnico e dallo Studio economico del Rapporto sullo stato dell’illuminazione nella città di Civitavecchia e provvedimenti atti a ridurre l’inquinamento luminoso ed il consunto energetico e dai costi unitari stimati per la sostituzione delle lampade, lampioni, globi luminosi e la variazione dell’inclinazione dei proiettori e fari delle torri faro.
Lo Studio tecnico riguarda il censimento delle fonti di illuminazione pubbliche e private della citta (viabilità, edifici scolastici, edifici civili c industriali) e le soluzione tecniche per adeguare gli impianti a criteri antinquinamento luminoso.

Piano pluriennale di spesa: relazione generale

Stima dei costi
La presente relazione tiene conto delle diverse tipologie di intervento previste nel Regolamento Comunale quali: mera sostituzione di una lampada al mercurio con una lampada al sodio di minore potenza, sostituzione totale del lampione e della lampada, correzione dell’inclinazione dei fari e/o proiettori delle torri faro, adeguamento dei globi luminosi sia del tipo a muro che del tipo su palo.
Per ogni tipologia di intervento sono stati valutati: – la spesa necessaria all’esecuzione;
– il risparmio derivante (ove previsto);
1) Sostituzione di una lampada al mercurio da 250W con una al sodio da 100W (differenza pari a 150W).
a) Analisi dei costi necessari alla sostituzione:
– lampada al sodio da 10OW £ 66000
(con U 30% di sconto sul listino)
– accenditore £ 31000
(con il 3T7, di sconto sul listino)
– alimentatore £ 20000
(con il 30176 di sconto sul listino)
– prestazioni supplementari per la sostituzione della lampada, dell’accenditore e dell’alimentatore
(circa un’ora di lavoro) £ 30000
Totale costo unitario £ 147000 £ 150 000 arrotondato

b) Analisi dei benefici derivanti dalla sostituzione:
Ipotizzando un’accensione gionaliera media di 10 ore pari a 3 650 ore annue, si risparmieranno:
650 h x 150 W = 547 500 Wh = 547,5 kWh ovvero 547 kWh anno/lampada

Considerando un prezzo kWh di £ 200, otteniamo un risparmio complessivo annuo di 109 000 lire/ lampada. Considerato il risparmio di cui sopra, la spesa sarà ammortizzata in circa 16 mesi.

2) Sostituzione completa di un lampione con lampada al mercurio (comprensiva di lampada al sodio, accenditore ed alimentatore)
a) Analisi dei costi necessari alla sostituzione:
– lampione completo di accenditore ed alimentatore £ 350000
(con il 30% di sconto sul listino)
– lampada al sodio da 100W £ 66000
(con il 30% di sconto sul listino)
– prestazioni supplementari per la sostituzione del lampione, della lampada, dell’accenditore e dell’alimentatore (circa due ore di lavoro) £ 60000
Totale costo unitario £ 476000 £ 500000 arrotondato
b) Analisi dei benefici derivanti dalla sostituzione:
Vale quanto ipotizzato per il punto 1) dove un risparmio complessivo annuo di 109 000 lire/lampada. Considerato il risparmio di cui sopra, la spesa sarà ammortizzata in circa quattro anni.

3) Sostituzione completa di un globo luminoso su palo già dotato di idonea lampada al sodio
a) Analisi dei costi necessari alla sostituzione:
– lobo schermato £ 500000
(con il 30% di sconto sul listino)
– manodopera £ 60000
Totale costo unitario £ 560000 £ 600000 arrotondato
4) Sostituzione completa di un globo luminoso su palo con lampada al sodio da 100W (comprensiva di lampada al sodio, accenditore ed alimentatore)

a) Analisi dei costi necessari alla sostituzione:
– globo schermato £ 500000
(con il 30% di sconto sul listino)
– lampada al sodio da 100W completa di accenditore, e alimentatore
(con il 30% di sconto sul listino) £ 120000
– prestazioni supplementari per la sostituzione del lampione, della lampada, dell’accenditore e dell’alimentatore (circa due ore di lavoro) £ 60000
Totale costo unitario £. 680000 £ 700000 arrotondato
5) Rotazione verso terra di un globo luminoso a muro già dotato di idonea lampada al sodio

a) Analisi dei costi necessari alla rotazione:
– manodopera (2 ore) £ 60000
– nolo auto £ 90000
Totale costo unitario £ 150000
6) Correzione inclinazione proiettori di una torre faro

a) Analisi dei costi necessari alla correzione:
– manodopera (4 ore) £ 120000
– nolo, ponteggio mobile £ 180000
Totale costo unitario £ 300000
Attenzione: si è considerata una torre faro tipo in quanto il costo di maggiore incidenza è quello della sistemazione del supporto di salita (ponteggio mobile)

7) Correzione inclinazione proiettori torri faro con sostituzione lampada agli alogenuri da 400W con lampada al sodio da 250W
a) Analisi dei costi necessari alla correzione:
– manodopera (2 ore) £ 60000
– lampada (compresi accenditore ed alimentatore) £ 200000
– nolo auto £ 90000
Totale costo unitario £ 350000

b) Analisi dei benefici derivanti dalla sostituzione:
Vale quanto ipotizzato per il punto 1) cioè un risparmio complessivo annuo di 109 000 lire/ proiettore. Considerato il risparmio cii cui sopra, la spesa sarà ammortizzata in circa tre anni e mezzo.
8) Correzione inclinazione proiettori a muro

a) Analisi dei costi necessari alla correzione:
– manodopera (2 ore) £ 50000
Totale costo unitario £ 50000
9) Sostituzione di un lampione già dotato di idonea lampada al sodio

a) Analisi dei costi necessari alla sostituzione:
– lampione completo di accenditore ed alimentatore £ 350000
(con il 30% di sconto sul listino)
– manodopera (circa 2 ore di lavoro) £ 60000
Totale costo unitario £ 410000
10) Correzione inclinazione proiettori a muro con sostituzione lampada agli alogenuri da 400W con lampada al sodio da 250W

a) Analisi del costi necessari alla sostituzione lampada e correzione:
– manodopera (1 ora) £ 30000
– lampada (compresi accenditore ed alimentatore) £ 200000
Totale costo unitario £ 230000
b) Analisi del benefici derivanti dalla sostituzione:
Vale quanto ipotizzato, per il punto 1) cioè:
un risparmio complessivo annuo di 109 000 lire/ proiettore.
Considerate, il risparmio di cui sopra, la spesa sarà ammortizzata in circa due.
Stima globale degli interventi e rapporto costi benefici
Intervento 1
costo n. lampade 1000 x 150 000 £1 cad = £ 150 000 000
risparmio n. lampade 1000 x 109 000 £/cad
£ 109 000 000 (annue)

Intervento 2
costo n. lampioni 64 x 500 000 £ /cad 32 000 000
risparmio n. lampioni 64 x 109 000 £ /cad = £ 6 976 000 (annue)

Intervento 3
costo n. globi 0 x 600 000 E/ cad = £ 0
risparmio n. globi 0 x 109 000 £ /cad = £ 0 (annue)

Intervento 4
costo n. globi 64 x 700 000 £ /cad = £ 44 800 000
risparmio n. globi 0 x 109 000 £ /cad 0 (annue)

Intervento 5
costo n. globi 264 x 150 000 £/ cad = £ 39 600 000
risparmio n. globi 0 x 109 000 £ /cad 0 (annue)

Intervento 6
costo n. torri faro 15 x 300 000 £ /cad £ 4 500 000
risparmio n. torri faro 0 x 109 000 £ /cad 0 (annue)

Intervento 7
costo n. proiettori 15 x 350 000 £/ cad 5 250 000
risparmio n. proiettori 15 x 109 000 £ /cad £ 1635 000 (annue)

Intervento 8 (riguardante solo le scuole)
costo n. proiettori 0 x 50 000 0 cad = £ 0
risparmio n. proiettori 0 x 109 000 £1 cad 0 (annue)

Intervento 9
costo n. lampioni 158 x 410 000 £/cad = £ 64 780 000
risparmio n. lampioni 0 x 109 000 0 cad = £ 0 (annue)

Intervento 10 (riguardante solo le scuole)
costo n. lampade 0 x 230 000 £ /cad = £ 0
risparmio n. lampade 0 x 109 000 £/ cad = £ 0 (annue)

NB: gli interventi di cui ai punti 3, 8 c 10 sono stati riportati solo per la conoscenza dell’importo dell’intervento ma nel caso specifico non sono previsti.
Ripartizione pluriennale della spesa
L’importo globale degli interventi è risultato di £ 340 930 000, al quale dovrebbero essere aggiunte le spese necessarie per l’adeguamento degli impianti di illuminazione delle scuole pubbliche di competenza del Comune di Civitavecchia. Al suddetto importo si è ritenuto di aggiungere una quota per somme a disposizione per eventuali complete sostituzioni di pali fatiscenti, ulteriori fonti di illuminazioni non censite, ecc., pari al 10% dello stesso importo, per cui l’ammontare globale è di £ 375 023 000, da ripartire nell’ambito del triennio.
Con riferimento al Regolamento approvato, la ripartizione della spesa verrà effettuata in base alle tipologie di intervento stabilite nello stesso Regolamento secondo i tempi programmati:

1’ANNO:
1) Sostituzione di tutte le lampade al mercurio all’interno della zona di rispetto dell’osservatorio S. Pio X; in tal caso si è preferito, per ragioni di risparmio economico, sostituire l’intero lampione con uno schermato (TIPO 2);
2) Sostituzione dei lampioni già dotati di lampade al sodio con lampioni schermati e lampade al sodio da 100W;
3) Adeguamento torri faro, proiettori e fari per la zona di rispetto con sostituzione lampade agli alogenuri con lampade al sodio (TIPO 7);
4) Rotazione globi a muro zona di rispetto (TIPO 5);
5) Sostituzione globi su palo, zona di rispetto (TIPO 4);
6) Correzione inclinazione torri faro, fari e proiettori (TIPO 6).

Al fine di ripartire omogeneamente la spesa, nel corso del primo, anno si è ritenuto di iniziare la sostituzione delle lampade al mercurio (TIPO 1) anche al di fuori della zona di rispetto.
In relazione ai dati acquisiti ed allo sviluppo calcolare, la spesa complessiva per detti interventi risulta di £ 109 530 000, oltre al 10% per somme a disposizione, per un totale di £ 120 483 000.

2′ ANNO:
1) Sostituzione delle lampade al mercurio (o parte) (TIPO 1);
2) Adeguamento torri faro, proiettori e fari con sostituzione lampade agli alogenuri con lampade al sodio (TIPO 7);
3) Rotazione globi a muro (TIPO 5);
4) Sostituzione globi su palo (TIPO 4);
5) Correzione inclinazione torri faro, fari e proiettori (TIPO 6).

In relazione ai dati acquisiti ed allo sviluppo calcolare, la spesa complessiva per detti interventi risulta di £ 116 350 000, oltre al 10% per somme a disposizione, per un totale di £ 127 985 000.

3′ ANNO:
1) Completamento sostituzione di tutte le lampade al mercurio (TIPO 1);
2) Adeguamento torri faro, proiettori e fari con sostituzione lampade agli alogenuri con lampade al sodio (TIPO 7).

In relazione ai dati acquisiti ed allo sviluppo calcolare, la spesa complessiva per detti interventi risulta di £ 115 050 000, oltre al 10% per somme a disposizione, per un totale di £ 126 555 000.
Conclusioni
Come si evince dalla “Stima globale degli interventi e rapporto costi/benefici”, a fronte di una spesa complessiva di £ 340 930 000, si ottiene un risparmio di £ 117 611 000 annue (somma del risparmi derivanti dall’esecuzione degli interventi 1, 2 e 7) il quale consente di ammortizzare la stessa spesa in circa tre anni e mezzo con successivi risparmi.

Commenti chiusi

  • CieloBuio su Facebook

    Facebook By Weblizar Powered By Weblizar