Lettera di Diffida al Sindaco per fari rotanti – LR Lazio

Se entro 30-40 giorni non sono ancora giunte informazioni in merito alla vostra prima richiesta si consiglia di prendere contatto diretto (telefonico) con l’amministrazione comunale e con la polizia municipale. Se i contatti intrappresi, seppur nel tentativo del massimo dialogo risultano infruttuosi ed insoddisfacenti, è necessario ricorrere al protocollo di una ulteriore lettera in cui si diffida esplicitamente l’amministrazione comunale imponendo entro 30gg lo spegnimento del faro ed una risposta scritta alla suddetta lettera.

Lettera di Diffida al Sindaco per fari rotanti – LR Lazio

Commenti chiusi

  • CieloBuio su Facebook

    Facebook By Weblizar Powered By Weblizar